MAGGIO-LUGLIO

MERCURIO

È visibile per tutto il mese di maggio, alla sera, dopo il tramonto del Sole, verso l’orizzonte occidentale (mag.-0,2). In congiunzione eliaca l’11 giugno, rimane poi invisibile fino all’ultima settimana del mese, quando riappare al mattino e rimane visibile fino all’ultima settimana di luglio.

VENERE

Visibile fino a tutto maggio di sera, brillante (mag. -3,9) poco distante dal più debole Mercurio. Continua e migliora la sua visibilità dopo il tramonto del Sole per i mesi seguenti.

MARTE

Si trova nella costellazione del Toro e rimane visibile nella prima parte della notte, alto nel cielo occidentale fino alla fine di luglio ma in diminuzione di luminosità (mag. da 1,0 a 1,8).

GIOVE

Riprende la sua visibilità al mattino nella costellazione dell’Acquario (mag. – 2,2) e continua ad allontanarsi dal Sole fino a sorgere tra mezzanotte le dieci di notte a in luglio.

SATURNO

Precede Giove da mezz’ora a un’ora nel cielo mattutino in maggio e giu- gno, visibile in luglio nella seconda parte della notte nella costellazione del Capri- corno (mag. 0,7).

URANO

Prima invisibile, ritorna al mattino nella seconda metà di maggio e rimane in seguito visibile nella seconda parte della notte nella costellazione dell’Ariete (mag. 5,9).

NETTUNO

Visibile al mattino in maggio nella costellazione dell’Acquario (mag. 7,9), quando sorge da un’ora mezza a tre ore prima del Sole. Visibile nella seconda parte della notte in luglio.

FASI LUNARI

Ultimo Quarto 3 maggio, 2 giugno, 1 e 31 luglio
Luna Nuova 11 maggio, 10 giugno, 10 luglio
Primo Quarto 19 maggio, 18 giugno, 17 luglio
Luna Piena 26 maggio, 24 giugno, 24 luglio

STELLE FILANTI

Lo sciame delle Aquaridi è attivo dal 19 aprile al 28 maggio, col massimo il 6 maggio. Cometa di origine: 1P/Halley.

ESTATE

La Terra si trova al solstizio il 21 giugno alle 05.32. È l’inizio dell’estate per il nostro emisfero.

ECLISSI

Totale di Luna, il 26 maggio, invisibile da noi, visibile in Australia e nel Pacifico.