Gorda

Nel 2015 l’Associazione Astronomica Astrocalina, ha preso seriamente in considerazione l’idea di organizzare un osservatorio astronomico in quota, nella regione migliore dell’Alto Ticino per trasparenza del cielo, assenza di inquinamento luminoso, e facilità d’accesso, qua...

Read More

Animate la Giornata dell’Astronomia!

Il 28 marzo alle 14, presso il Liceo Lugano 2 si terrà la Giornata dell’Astronomia. Un pomeriggio che offre a tutti gli appassionati la possibilità di raccontare ad altri astrofili le proprie esperienze astronomiche.

Se volete contribuire in prima persona potete presentare la vostra candidatura compilando questo form.

Read More

Un altro gradito ritorno

 

 

 

 

 

Il nuovo anno e il telescopio rimesso a nuovo dopo una rovinosa caduta hanno ispirato Marco Iten che ha catturato questa immagine di M42. Ha sfruttato la notte del 31 gennaio che anche a Gordola è stata quasi impeccabile.

Ringraziamo anche Marco per aver ricominciato a inviarci delle splendide immagini.

La strumentazione: riflettore SC 10” f 10, fotocamera digitale EOS 600D, 15 riprese  ISO 800-3200, totale circa 10 minuti. Elaborazione Fitswork/Photoshop.

Read More

Tutti insieme…

 

 

 

 

 

Ci sono quasi tutti i corpi celesti del nostro Sistema Solare visibili a occhio nudo. Ma pretendere di più sarebbe troppo, nevvero?

Bellissima foto di Patricio Calderari ripresa il 19 novembre 2019 alle 19:11 e immortalante, nell’ordine, Giove, Venere, Luna e Saturno.

La strumentazione: Nikon d810, Nikkor 50 mm f/1.8 messo a f/4.0 per 5 secondi.

 

Read More

Giornata dell’Astronomia

sabato 28 marzo 2019 alle 14 presso il Liceo Lugano2 di Savosa.

Sarà l’occasione per assistere a diverse presentazioni di esperienze, disavventure e scoperte degli astrofili ticinesi.

Il programma dettagliato non è ancora definito, appena lo sarà, ci sarà un aggiornamento.

Read More

Patricio è tornato

Dopo molto tempo abbiamo il piacere di ricevere dal nostro socio Patricio Calderari una delle sue affascinanti immagini.

Scattata a Rancate (45° 52’ 13” N – 08° 58’ 03” E – 350 m/s/m) con la seguente strumentazione: Nikon D810 – Nikkor 200-500 mm f/5,6.

FOTO A: Luna al primo giorno, 27.12.2019 ore 16:39, 500 mm, 1 secondo a f/8.

FOTO B: Luna all’ultimo giorno, 23.01...

Read More

La fine dell’astronomia da Terra?

La SpaceX di Elon Musk ha lanciato in orbita i primi 60 satelliti della cosiddetta costellazione Starlink. Lo scopo finale sarebbe di creare una rete di 42 mila satelliti per rendere accessibile Internet ad alta velocità da tutti i luoghi della Terra...

Read More

Transito di Mercurio sul Sole dal Calina

Durante questo evento sarà possibile osservare Mercurio come un disco nero che transita sul disco infuocato del Sole.

Il tutto grazie a telescopi opportunamente schermati per proteggere gli occhi.

L’appuntamento è all’osservatorio Calina di Carona a partire dalle 12:00 dell’11 novembre 2019.

L’osservatorio è raggiungibile comodamente in auto e dispone di alcuni parcheggi.

La giornata è aperta a tutti, senza bisogno di prenotazione.

Per informazioni:

Fausto Delucchi +41 (0) 79 389 19 11

fausto.delucchi@bluewin.ch

Read More

Star Party Autunnale

Il secondo Star Party Autunnale si terrà dal pomeriggio del 25 al 27 ottobre all’osservatorio di Cà del Monte, nel comune di Cecima in provincia di Pavia, i partecipanti sono liberi di scegliere di fare una o due notti.

L’alloggio sarà in un b&b (http://www.bebborgoantico.it ) al costo di 25 euro a notte comprensivi di pernottamento, colazione e uso della cucina...
Read More

Conferenze organizzate in collaborazione con la Società di Scienze Naturali

La SAT collabora con la STSN per organizzare due conferenze di interesse astronomico.

Siamo figli delle stelle

Come si sono formati e distribuiti gli elementi chimici dell’universo? Le stelle nascono, vivono e muoiono e durante la loro vita sintetizzano elementi pesanti a partire dall’idrogeno. Durante il Big Bang si formarono solo gli elementi leggeri (idrogeno, elio, deuterio e litio), mentre tutti gli altri, dal carbonio fino all’uranio e oltre, sono stati sintetizzati all’interno delle stelle. Noi siamo «figli delle stelle», poiché da questi elementi è scaturita la vita. Alla loro morte le stelle restituiscono gas arricchito in elementi pesanti, la cui concentrazione cresce a ogni successiva generazione di stelle...

Read More