Un mini telescopio spaziale

La società “Planetary Resources”, che si occupa di sfruttare le risorse minerarie di piccoli asteroidi di passaggio in vicinanza della Terra, manderà prossimamente in orbita un piccolo telescopio, con un diametro di 200 millimetri, rapporto focale F:4 munito di filtri interferometrici e fotometrici e una camera CCD da 5 Megapixel e con una risoluzione di 1 arcsec., col quale osservare e analizzare gli asteroidi più interessanti ai fini dei loro intendimenti industriali. Questo telescopio, denominato Arkyd 100, potrà anche essere utilizzato dal pubblico per fare fotografie del cielo o condurre ricerche. La magnitudine limite sarà la 19esima. Chi vorrà usarlo dovrà mettersi in fila.