La nebulosa “Testa di cavallo”

Per festeggiare i 23 anni di lavoro del telescopio spaziale i tecnici che ne curano la gestione hanno fotografato la nebulosa della “Testa di cavallo” con una risoluzione mai ottenuta prima d’ora, grazie alla nuova camera CCD installata sull’Hubble Space Telescope circa due anni fa. La Testa di Cavallo dista circa 1500 a.l., ha una massa di 27 masse solari e venne scoperta nel 1888 da Williamina Fleming all’Osservatorio dell’Università di Harvard.